Cannella Goa cassia

By in
Cannella Goa cassia
La cannella CASSIA viene commercializzata generalmente col nome di Goa. Questa denominazione gli deriva dal fatto che i portoghesi avevano fondato una colonia nella zona Nord occidentale dell’India chiamata appunto Goa, da dove partivano per l’Europa tutti i prodotti: spezie, sete e quanto veniva commercializzato in India e Cina. La cannella goa deriva dalla corteccia dei rami giovani della pianta, tagliata a strisce e lasciata essiccare. La corteccia è dura e legnosa e il suo aroma è intenso e pungente.

cannella benefici :

  • Effetto ipoglicemizzante e proprietà antidiabetiche
  • Azione anticoagulante
  • Anti-cancro
  • Azione anti-microbica
  • Contro l’ipertensione
  • Utile per la dieta
  • Favorisce la digestione


 
Usi:
Si utilizza per decottithe e tisane in cui viene fatta bollire.

Si aggiunge all’acqua di cottura del riso per aromatizzarlo e più in generale a molte pietanze salate.

E’ inoltre uno degli ingredienti dei curry, e altre miscele di spezie.

cannella proprietà :


Antisettiche,antivirali, battericidi, digestive e carminative.

Possiede inoltre potenti proprietà antiossidanti, energetiche e riscaldanti. Indicata nelle malattie da raffreddamento e malattie gastrointestinali.


Il dolce aroma di Cannella combatte la stanchezza e migliora la concentrazione.


Usi:

Trova largo impiego anche nei dolci a base di frutta, in particolare di mele, nella lavorazione del cioccolato, di praline e caramelle. In pasticceria, conferisce un aroma inconfondibile a creme e panne montate.

Nella tradizione orientale e creola, viene abbinata anche ai sapori salati, ad esempio per accompagnare certi tipi di carne. Ne basta un pizzico per rendere una tazza di tè ancora più gradevole e aromatica. Oltre che dai gourmet, la cannella è apprezzata anche dai salutisti.

cannella controindicazioni :

Non assumerla in caso di ulcere o altre lesioni gastriche o quando si segue una terapia con antinfiammatori non steroidei.

In gravidanza è bene evitare un uso continuativo della cannella perchè sembra aumentare le contrazioni, inoltre l’abuso di cannella può provocare diarrea perchè in grado di sollecitare lo spasmo intestinale.

Provenienza: Vietnam

cannella ricette :


Crema alla cannella

Ingredienti e dosi per 6 persone:

  • 1 litro di latte,
  • 10 tuorli
  • 125 gr di zucchero semolato
  • 75 gr  di zucchero di canna
  • cannella in polvere.
 
Preparazione:
Sciogliere un cucchiaio di cannella nel latte, portare lentamente a ebollizione e lasciar riposare.
In una ciotola sbattere i tuorli con la frusta e i due tipi di zucchero.
Aggiungere il latte intiepidito e travasare in una pirofila, eliminando la schiuma in superficie con una paletta bucherellata.
Infornare a 210 gradi con la pirofila a bagnomaria e coperta con un foglio di alluminio, per mezz’ora.
Far raffreddare e mettere in frigo per un ora.
Prima di servire, cospargere con cannella in polvere.
 
Strudel di mele
Ingredienti e dosi per 4 persone.:
Per la pasta sfoglia:
  • 250 g di farina
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 100 g di burro fuso (per pennellare lo strudel) Per il ripieno: 2000 g di mele, 150 g di pangrattato, 150 g di burro, 100 g di zucchero, 50 g di uvetta sultanina, 50 g di pinoli, Cannella Goa, scorza di limone.

Preparazione:

Setacciate bene la farina, aggiungete l’uovo, il sale e l’olio, versando poco per volta l’acqua.
Mescolate fino a quando l’impasto non sarà della giusta consistenza, liscio ed elastico.
Pennellate con un po’ di olio e lasciate riposare per mezz’ora circa.
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili.
Rosolate il pangrattato nel burro.
Usando un canovaccio infarinato, stendete la pasta dapprima con un matterello e poi tiratela delicatamente. Cospargetela poi di pangrattato, unite le mele e gli altri ingredienti.
Arrotolate la sfoglia. Infornate in una teglia imburrata, pennellate  con il burro fuso e cuocete a 200 gradi per circa mezz’ora.
Frittata di mele

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 120 gr di farina, sale
  • 4 uova, zucchero
  • 20 cl di latte
  • 4 mele
  • 80 gr di burro
  • miele
  • cannella in polvere
  •  
Preparazione:

Versare la farina e il sale in una grande terrina, unire le uova sbattute, due cucchiai di zucchero e mescolare bene. Aggiungere il latte poco per volta fino a ottenere una pastella omogenea, che deve riposare mezz'ora.

Sbucciare le mele e affettare a rondelle alte circa 1 cm: saltatele in una padella con burro, una bustina di cannella Goa e un cucchiaio di zucchero.

Versare la pastella sulle mele e cuocere 5 minuti per lato.

Spennellare con miele e servire tiepida.